Venezia..., di nuovo, terzo episodio

Publié le par kate.rene

En Français

Martedi 12 novembre

Rinascimento ! (dopo due giornate di coma)

Alle otto, partenza con il carrello della spesa per il mercato di Rialto. Sulla Piazza San Marco, c'era l'acqua alta. Ma c'era il sole. Verdura e frutta, dieci capesante, nero di sepia e capperi al sale. Ritorno in vaporetto. Lettura. Pasta al tartuffo per il pranzo. 

Dopo il caffè, la Libraria dell’acqua alta : compriamo una veduta della riva dei Schiavoni e “Più di una mappa o di uno stradario : una guida insuperabile per non perdersi a Venezia” ... Ma conoscere Venezia implica perdersi in lei...

san-lorenzo-facciata.jpg

In campo San Lorenzo, siamo entrati per la prima volta nella chiesa con la facciata che c'insospettisce da sempre. C’è un luogo della biennale, il padiglione del Messico con “una macchina complessa, che descrive spazio e ambiente circostanti attraverso sonorità” : la macchina si chiama Cordiox. 

cordiox2.jpgcordiox1.jpg

 

Il Palazzo Grimani, ben restaurato con affreschi, quadri, soffiti, statue, opere tra quali "la Bella" del Tiziano.

titien-la-bella.jpg

È un capolavoro che fù maltrattato (soprattutto da Napoleone quando ha rubato i 62 tesori della villa Pitti). Oggi restaurato. C'è ancora la Fede di Giorgio Vasari e un affresco di Giorgione che era depositato del fondaco dei tedeschi.

giorgione-fresque-tedeschi.jpg

"The Grand Canal" : Al museo diocesano (chiostro Sant'apollonia magnifico) Opere per far conoscere al mondo intero il Grande Canale cinese, il più grande canale del mondo e per trovare soldi per salvarlo e far iscriverlo al Patrimonio mondiale dell’umanità.

love---peace.jpg

"Love&Peace" dell’Ana Tzarev (accanto al museo diocesano) : una vecchia babacool, cittadina del mondo, che utilizza dei fiori affinché si amano tutti...

Alla Libraria presso il chiostro di sant’Apollonia, abbiamo comprato: Mémoires de Lorenzo Da Ponte, un contemporaneo dei Casanova e Cagliostro... Fu il librettista del Mozart.

"This is not a Taiwan Pavilion" nel palazzo delle Prigioni : bof ! (francese verbo)

"New Zealand Bill Culbert" nella chiesa della Pietà : Neon e bottiglie e neon e bidoni e neon e sedie e neon e armadie... già troppo veduto, è sempre lo stesso, senza immaginazione per noi.

capesante.jpg

A casa, spritz, le dieci capesante e fondi di carciofi, e lettura di “Lorenzo Da Ponte”.

 

Mercoledi 13 novembre

La mattina a casa : lettura. A pranzo : risotto alle luganeghe

risotto alle luganeghe2risotto alle luganeghe

 

Poi partiamo all'attacco dal cuore della biennale : i giardini

Percorso nei padiglioni. Alcune belle cose, ma non troppa emozione.


Padiglione di Brasil con un lavoro pazzesco : pagine embricate...


livres imbriquéslivres imbriqués2

 

Padiglione di Spagna : dei cumuli di sassi... René mi chiede come sono venuti dalla Spagna ? Con l'aereo ?? 

pavillon-espagne_modifie-1.jpg

 

Padiglione di America, un maniaco ossessionale che ha certo campeggiato dalla scorsa biennale per creare le sue installazioni...

 

pavillon américain 

 

Il padiglione inglese. Un film HD magnifico, con dei immagi d'uccelli ... ouahhhh !

 

pavillon anglais3

 

pavillon anglais2

 

pavillon anglais

 

Il padiglione francese : Ravel, unravel. Grosso piano sulle mani di un pianista che suona il concerto per la mano sinistra di Ravel, poi un virtuoso dei piatti che discostruisce la stessa musica.  Ravel, unravel, faire et défaire. 

 

pavillon français

 

pavillon français2

 

Padiglione Israel : sono, sono, sono

 

pavillon israël

 

Padiglione di russia, il mito di Danae

 

pavillon russe

 

pavillon suisse

Padiglione svizzero " Il serpente e il motorino". "C'è un serpente ad accogliere il visitatore sulla soglia del Padiglione. Forgiato in ferro battuto, è al contempo scultura e linea che si sviluppa nello spazio come il tratto di un disegno su di un foglio".

pavillon suisse2

 

Venezuela "Il arte urbano" 

 

venezuela-copie-1.jpg

 

Padiglione veneziano : belle composizioni coi figli di seta, tissuti, ecc.

 

pavillon vénitien soie

 

Ecc, ecc. 


coucher de soleil

 

Sciopero sul Canal Grande, questa giornata : Non abbiamo veduto niente, eravamo dall'altro lato...


 



Publié dans VENISE

Commenter cet article

maryvonne yvan richard 18/11/2013 11:07


desciption fait rever les photos encore plus !les petits plats hum il ne manque que le fumet

kate.rene 19/11/2013 09:58



Il est vrai que les odeurs, ça vaut des points...



orivel marie-ange 18/11/2013 09:57


Comme toujours super interessant, et votre italien... Vous ne seriez pas un peu snob par hasard. Merci

kate.rene 19/11/2013 09:57



Ne te fais pas d'illusions, l'italien est bourré de fautes... Snobs ? Mah !! Cosa dici  !